Bridgerton? No, grazie

Tempo di lettura: 6 minuti Sicuramente, qualcuno tra voi lettori avrà sentito parlare del fenomeno dell’anno della Shonda Rhimes Production: “Bridgerton”. Si tratta di una serie televisiva erogata sulla piattaforma Netflix ambientata nel primo Ottocento, precisamente nel 1813.

Continua a leggere
Elezioni Usa

Storia delle Elezioni USA: dal 1832 al 1880

Tempo di lettura: 12 minuti La storia delle elezioni negli USA, continua con questo articolo. Abbiamo già visto le elezioni tra il 1796 e il 1828 e ora vedremo il periodo che va dal 1832 agli anni ’80 del XIX secolo. Un periodo turbolento che vedrà la Guerra di Secessione e la ricostruzione post-bellica. Dal punto di vista politico vedremo la nascita del moderno Partito Repubblicano che sostituirà i Whig.

Continua a leggere

Jane Dieulafoy, l’archeologa travestita da uomo

Tempo di lettura: 7 minuti Rigettare gli stereotipi: non è solo una prassi contemporanea. Molti personaggi storici hanno tentato nella loro vita di spazzare via ogni convenzione stereotipata e, tra questi, chi meglio è riuscita in questo intento è Jane Dieulafoy. Una vita fuori dal comune quella dell’archeologa francese appassionata del Vicino Oriente, la cui intera esistenza è costellata oltre che da successi nella disciplina, anche da trasgressioni che, una donna della sua epoca raramente poteva permettersi.

Continua a leggere
Elezioni Usa

Storia delle elezioni USA: dal 1796 al 1828

Tempo di lettura: 8 minuti La storia delle elezioni USA è lunga e interessante. Quelle che si svolgeranno nel prossimo novembre saranno infatti le cinquantanovesime elezioni per la scelta del presidente degli Stati Uniti (POTUS). Nel tempo molte cose sono cambiate, dalle leggi elettorali ai partiti, ci sono state sorprese, colpi di scena, ma anche risultati scontati e preannunciati. In questo e altri futuri articoli si cercherà di tracciare una storia delle elezioni per comprendere meglio quest’evento che, a causa della grande potenza militare, economica e politica degli Stati Uniti, riguarda in realtà tutto il mondo.

Continua a leggere

Anthony Blunt, una spia sovietica a Buckingham Palace

Tempo di lettura: 5 minuti Elisabetta II diventa ufficialmente regina il 2 giugno 1953, giorno della sua incoronazione nell’abbazia di Westminster. Sin dalla sua investitura,Elisabetta ha affrontato svariate e spiacevoli situazioni alla sua corte, in uno dei periodi più complicati degli ultimi settant’anni: dopo la Seconda Guerra Mondiale, con la conseguente Guerra Fredda tra blocco occidentale e sovietico, anche la Gran Bretagna si ritrova coinvolta nelle famigerate spy stories di quegli anni. La corte inglese, vicina politicamente agli Stati Uniti, verrà posta sotto stretta sorveglianza dai russi sin dagli anni ‘30: i venti di forte cambiamento in atto nel Regno Unito già in quegli anni necessitavano di estrema attenzione.

Continua a leggere
fort missoula italiani

Una rivolta…all’olio d’oliva! – Gli italiani nel campo di prigionia di Fort Missoula

Tempo di lettura: 5 minuti 1940. La Seconda guerra mondiale è iniziata già da qualche mese; il velo del terrore si posa rapidamente su tutto il continente europeo, dalla Francia fino alla Russia. Dall’altra parte del globo, sulle dolci montagne del Montana, al confine col Canada, anche qui la quiete verrà spezzata dall’arrivo della guerra, ma sotto un’altra forma. Gli Stati Uniti entrano ufficialmente nel secondo conflitto mondiale il 7 dicembre 1941, dopo il vigliacco attacco giapponese alla base di Pearl Harbor, sita nelle splendide Hawaii.

Continua a leggere

Dagli scarpini agli scarponi: i calciatori durante la Prima Guerra Mondiale

Tempo di lettura: 6 minuti Spesso la storia dello sport si incrocia con la storia che si studia a scuola e per l’Italia una di queste occasioni è stata il 23 maggio 1915. Il girone finale Nord del campionato di calcio, un quadrangolare che praticamente assegnava il titolo di campione d’Italia*, era giunto all’ultima giornata. Si dovevano giocare Genoa-Torino e Milan-Inter.

Continua a leggere